Bellezza

Come pulire l'argento a casa? - I modi più efficaci

Pin
Send
Share
Send
Send


Come pulire l'argento a casa? Questa domanda preoccupa molti

Come pulire l'argento a casa? Questa domanda preoccupa molti. Dopotutto, i prodotti realizzati con questo metallo sono molto popolari: non solo i gioielli, ma anche vari utensili domestici. Nel tempo, l'argento si scurisce, perdendo il suo aspetto originale. Tuttavia, ci sono molti modi per rimuovere la patina scura e restituire il prodotto alla sua antica bellezza. Questi metodi saranno discussi in questo articolo.

I prodotti realizzati con questo metallo sono molto popolari: sono realizzati non solo gioielli, ma anche vari utensili domestici

Perché l'argento si scurisce?

Prima di tutto, è necessario capire per quali ragioni il metallo cambia colore. Quindi, i principali fattori che influenzano il colore dell'argento sono i seguenti:

  • alta umidità nella stanza;
  • contatto prolungato con la pelle. È interessante notare che il ritmo del cambio di tonalità è individuale. Alcune persone possono indossare un anello o orecchini per anni, e i gioielli non cambieranno colore. Sugli altri, il metallo si scurisce nel giro di poche settimane. A proposito, i medici dicono che il rapido oscuramento indica i problemi di salute di una persona;
  • contatto con cosmetici, come la crema per le mani. Scurisce l'argento dai fondi che contengono zolfo. Per lo stesso motivo, la decorazione potrebbe lasciare segni scuri sulla pelle: se ti trovi di fronte a un problema simile, cambia semplicemente la crema per le mani;
  • l'argento si scurisce a causa del contatto con determinati cibi, come sale, cipolle e persino uova di gallina.

L'argento è un metallo che ha proprietà antisettiche: i suoi ioni uccidono i microrganismi dannosi

Suggerimento: L'argento è un metallo che ha proprietà antisettiche: i suoi ioni uccidono i microrganismi dannosi. Basta versare acqua nel barattolo e metterci dentro un cucchiaio o un anello d'argento. Dopo un paio di giorni, l'acqua sarà pulita e arricchita con preziosi ioni.

Pulitore per gioielli da gioielleria

Il modo più semplice per pulire l'argenteria è acquistare strumenti speciali nel negozio di gioielli. Questi prodotti contengono composti chimici che distruggono rapidamente la placca scura. Allo stesso tempo, il liquido non danneggerà la decorazione: è progettato specificamente per restituire l'aspetto originale ai prodotti in un paio di secondi. È vero, c'è uno svantaggio di un tale strumento: un costo relativamente alto. Se hai un sacco di gioielli e oggetti per la casa fatti di argento, comprare un tale liquido non è vantaggioso da un punto di vista economico: è più facile per te ricorrere a metodi popolari. Dopotutto, i mezzi con cui la brillantezza originale può essere restituita ai prodotti costano letteralmente un centesimo!

Il modo più semplice per pulire l'argenteria è acquistare strumenti speciali nel negozio di gioielli

Suggerimento: L'argento è un materiale abbastanza morbido. Pertanto, quando si pulisce in ogni caso, non è possibile utilizzare strumenti che contengono particelle abrasive. Si graffia il prodotto e il ripristino dell'aspetto originale non avrà esito positivo.

Preparazione del prodotto

Lavare i gioielli in argento prima di rimuovere l'inchiostro nero. Una soluzione di sapone ordinario è adatta a questo. Per ammorbidire la placca e accelerare il processo di pulizia dei prodotti, sciogliere alcuni ammoniaca o soda in acqua.

Lavare i gioielli in argento prima di rimuovere i detriti neri.

Ora rimane solo da scegliere esattamente come rimuovere il nero. Scegli il metodo appropriato tra quelli qui sotto e inizia!

Se i tuoi gioielli in argento sono incrostati con una pietra preziosa, è meglio darli al gioielliere per la pulizia.

Suggerimento: Se i tuoi gioielli in argento sono incrostati con una pietra preziosa, è meglio darli al gioielliere per la pulizia. Molti metodi domestici possono causare danni alla pietra, privarla di lucentezza e splendore. Non vale la pena rischiare: è meglio pagare centinaia di rubli piuttosto che perdere il gioiello di famiglia!

Sigarette

Sorprendentemente, le ceneri possono essere un eccellente detergente per rimuovere la placca dalle argenterie. Se fumi e non sai come pulire l'argento a casa, ad esempio una catena, usa il seguente algoritmo:

  • mettere gli oggetti che si desidera restituire l'aspetto originale in acqua bollente;
  • aggiungi un paio di cucchiaini di cenere all'acqua.

Ora resta solo da osservare come le decorazioni assumono il loro originale aspetto radioso!

Sorprendentemente, la cenere può essere un ottimo detergente per rimuovere la placca dalle posate.

È possibile utilizzare le ceneri con un metodo più semplice. Aggiungere qualche goccia di succo di limone fresco e pulire le decorazioni con un panno morbido. Quest'ultimo metodo è utile se è necessario rimuovere la placca da una o due decorazioni.

Suggerimento: I gioielli sono intarsiati con perle naturali? Siate particolarmente attenti e non permettete alle sostanze chimiche di entrare nelle perle!

Come pulire l'argento a casa: latte acido

Lo yogurt contiene una grande quantità di acido lattico, che ammorbidisce efficacemente la placca nera formata sull'argenteria. Pertanto, se hai lo yogurt in frigo, puoi usarlo per ridare lucentezza, luminosità e lucentezza all'argento.

Il latte acido contiene una grande quantità di acido lattico, che ammorbidisce efficacemente la placca nera formata sull'argenteria.

È molto semplice farlo: mettere i prodotti in un cicalino per alcuni minuti e risciacquarli a fondo con acqua tiepida senza usare prodotti detergenti contenenti particelle abrasive. Questo metodo ti si addice nel caso in cui il raid sui prodotti non sia molto.

Suggerimento: Invece di yogurt, puoi usare kefir, che è rimasto nel tuo frigorifero per diversi giorni. Più forte è il prodotto di latte acidificato, più acido contiene che distrugge la placca nera.

Acido citrico

Questo strumento penny pulirà argenteria non peggio di costose composizioni da gioiellerie. Come pulire l'argento a casa, ad esempio, un anello o un braccialetto? Usa la seguente ricetta:

  • Versare circa mezzo litro d'acqua:
  • Sciogli tre cucchiai di acido citrico in acqua, che puoi comprare in qualsiasi supermercato;
  • Metti il ​​barattolo a bagnomaria e metti dentro un pezzo di filo di rame.

Acido citrico: questo prodotto economico pulirà i prodotti in argento non peggiori delle costose composizioni di gioiellerie.

Ora metti le tue posate nel barattolo e attendi che si illumini. Di solito il processo dura da 15 minuti a mezz'ora: la velocità dipende dal grado di contaminazione dei vostri prodotti.

Suggerimento: Non hai trovato acido citrico? Non importa: sostituirlo aiuterà il succo di tre o quattro limoni, che deve essere leggermente diluito con acqua. Tuttavia, è molto più economico acquistare acido citrico: costa un bel po '.

Pulizia con patate crude

Potresti essere sorpreso, ma l'argento può essere pulito con l'aiuto di patate crude ordinarie, che sicuramente hanno nel frigo di ogni casalinga. È molto semplice da preparare: prendere le patate, tagliarle a fettine e metterle in un barattolo da mezzo litro, mezzo pieno d'acqua. Per la notte in un barattolo, metti i tuoi gioielli.

Potresti essere sorpreso, ma l'argento può essere sbucciato con le patate crude ordinarie, che sicuramente hanno nel frigo di ogni casalinga.

L'ingrediente attivo in questo caso è l'amido, che abbatte l'ossido d'argento, rovinando l'aspetto di prodotti e gioielli. Pertanto, al posto delle patate, puoi usare l'amido.

Suggerimento: Vuoi sbucciare la decorazione di pietra? Puoi anche usare l'amido. Tuttavia, ci vorrà molto tempo per sciacquare i gioielli sotto l'acqua corrente: l'amido può lasciare un rivestimento biancastro su di esso.

Soda o sale

La soda e il sale possono essere utilizzati non solo per cucinare, ma anche per pulire le posate. È molto facile da fare: sciogliere un paio di cucchiai di sale o soda in 500 ml di acqua e mettere la soluzione su un piccolo fuoco. Quando l'acqua bolle, gettare un piccolo pezzo di carta alimentare e argenteria in esso che si desidera pulire. Entro 10 minuti, i prodotti sembreranno come se li avessi comprati al negozio ieri.

La soda e il sale possono essere utilizzati non solo per cucinare, ma anche per pulire le posate

Resta asciugare i gioielli e asciugarli con un panno morbido.

Suggerimento: Vuoi pulire i prodotti con sale? Agisci sullo stesso principio, ma non dimenticare di immergere i gioielli in soluzione salina per un paio d'ore (o meglio di notte).

Borsa per cosmetici

È possibile trovare strumenti per la pulizia dell'argenteria non solo in cucina, ma anche nella propria borsa cosmetica.

Quindi, di sicuro hai polvere, compatto o friabile. Questo strumento non solo rende il viso noioso, ma restituisce anche l'aspetto originale ai tuoi gioielli. È molto facile da fare: applicare della polvere su un panno morbido. Idealmente, dovrebbe essere in pelle scamosciata o velluto. Inizia a pulire il prodotto. Non aver paura: le particelle di polvere sono così piccole che sono esclusi graffi sui gioielli.

Sicuramente hai polvere, compatto o friabile. Questo strumento non solo rende il viso noioso, ma restituisce anche l'aspetto originale ai tuoi gioielli.

Puoi anche pulire il prodotto ... con il tuo rossetto. Applica l'anello "colorante" o gli orecchini e inizia a pulirli con un panno morbido. Dal raid non resterà traccia. Tuttavia, questo metodo è adatto solo se l'inquinamento non è molto pronunciato.

Suggerimento: Hai un po 'di tempo? Quindi fai attenzione a questa ricetta. Avvolgere i prodotti con una piccola quantità di soda nel foglio di cibo e farli bollire in una casseruola con acqua e sapone. Raffreddare la pellicola sotto l'acqua corrente.

ammoniaca

Questo metodo può essere definito un classico: tutti hanno sentito che l'ammoniaca aiuta a pulire l'argento. Può essere utilizzato in modo diverso a seconda di quanto siano sporchi i tuoi prodotti.

Questo metodo può essere definito classico: tutti hanno sentito che l'ammoniaca aiuta a pulire l'argento.

Il raid è trascurabile? Basta applicare l'alcol su un panno morbido e pulire i gioielli. Pertanto, puoi pulire tutto il tuo argento a casa e pulire una singola catena. I prodotti hanno quasi completamente cambiato il loro aspetto? Quindi procedere con il seguente algoritmo:

  • Riscaldare una tazza di soluzione di sapone ripida;
  • aggiungere alla soluzione 6-7 gocce di alcool;
  • metti i tuoi gioielli nello strumento ricevuto per un quarto d'ora.

Per l'inquinamento pesante, è possibile utilizzare la seguente ricetta: sciogliere circa 30 ml di ammoniaca in mezzo bicchiere d'acqua. Metti i tuoi prodotti nella soluzione per circa mezz'ora. Agitare di tanto in tanto il contenitore.

L'argento è completamente nero? Puoi metterlo in ammoniaca pulita, in cui non viene aggiunta acqua. È vero, dovrai monitorare attentamente il processo di purificazione. Il tempo di esposizione non deve superare i 10 minuti.

Suggerimento: L'ammoniaca ha un odore piuttosto forte. Pertanto, quando si lavora con esso, utilizzare un respiratore, che è possibile acquistare in farmacia. In casi estremi, utilizzare un respiratore di costruzione. In ogni caso, l'ammoniaca non dovrebbe salire sulla mucosa: proteggere gli occhi con gli occhiali.

Come pulire l'argento placcato in oro a casa?

Come pulire l'argento dorato a casa? Questa domanda preoccupa molti. Dopo tutto, la doratura richiede un approccio completamente diverso. Un prodotto in argento, rivestito con un sottile strato di doratura, appare particolarmente bello e spettacolare. È vero, può essere difficile cancellarli dalla placca: è importante conoscere alcune sottigliezze e sfumature. Un grande errore sarà quello di provare a cancellare la placca con l'aiuto di composti abrasivi: l'oro perderà lucentezza e i tuoi gioielli diventeranno inadatti per essere indossati.

L'argenteria, ricoperta da un sottile strato di doratura, appare particolarmente bella e spettacolare.

Usa le seguenti linee guida:

  • pulire il prodotto con un panno morbido inumidito con alcool per vino;
  • mettere il prodotto per mezz'ora in un contenitore in cui viene versata la solita birra. Successivamente, la decorazione può essere lavata sotto l'acqua corrente e asciugata con un panno morbido.

Suggerimento: Se vuoi che il prodotto, coperto con uno strato di doratura, ti serva il più a lungo possibile, rimuovilo sempre prima di fare il bagno, la sauna e anche una visita al bagno. L'alta umidità influenza la doratura in modo distruttivo.

Pulizia di gioielli in pietra

Se la decorazione è incrostata di pietre, deve essere pulita con cura. Ad esempio, non dovresti immergerlo in soluzioni aggressive di acido citrico o ammoniaca liquida: una pietra può letteralmente "perire" a causa di ciò. Tuttavia, pulire l'argento con una pietra a casa non è così difficile come potrebbe sembrare a prima vista.

Se la decorazione è incrostata di pietre, deve essere pulita con cura.

Pulire il prodotto usando un dente in polvere e un panno morbido. Pulire la superficie il più delicatamente possibile in modo da non graffiare l'argento. Per rendere la decorazione extra lucentezza, puliscila con acqua di colonia.

Suggerimento: Pulire il prodotto con pietre può essere una miscela di olio vegetale e ammoniaca. Questo strumento funziona in modo abbastanza delicato e non danneggerà la pietra se colpito accidentalmente.

In pochi minuti restituirai l'aspetto originale e la brillantezza abbagliante a gioielli, piatti e altri oggetti!

Pin
Send
Share
Send
Send