Bellezza

Liza Peskova è una tirocinante al Parlamento francese

Colleghi di politici sono scioccati dal fatto che una ragazza russa fosse coinvolta negli affari dell'Unione europea.

La notizia che la figlia del segretario stampa di Vladimir Putin, Liza Peskova, sta attualmente lavorando nel parlamento francese, ha recentemente causato molta negatività sul web. Secondo gli addetti ai lavori, la ragazza viene addestrata nell'ufficio del vice Emerick Chopard, che fa parte del National Front. I colleghi del politico francese sono stati indignati dal fatto che la ragazza russa abbia accesso alla politica estera. In risposta, il deputato ha detto che Elizabeth ha il diritto di fare questo tipo di lavoro, perché ha ricevuto un'istruzione in Francia. Inoltre, Peskova non ha accesso ai dati segreti.

I deputati di altri paesi hanno definito la presenza di Liza nell'apparato del deputato francese "una grande vergogna".

A casa, anche le ragazze hanno preso questo lavoro in modo ambiguo. Suo padre, Dmitrij Peskov, fu rimproverato che un impiegato così talentuoso sarebbe stato utile in Russia. Tuttavia, in risposta, Peskov ha detto che non c'è nulla di riprovevole in un normale tirocinio studentesco e non si parla di lavori a pieno titolo nel parlamento francese.